Generatori eolici che sfruttano il movimento del mare

Green Ocean Energy Ltd sta realizzando un prototipo funzionante per generare elettricità con il movimento delle onde ancorato alla base di una torre eolica con una nuova tecnica denominata Wave Treade. Il cuore del sistema è costituito da opportuni meccanismi che muovendosi con le onde azioneranno un motore idraulico in grado di generare energia elettrica che andrà a sommarsi con quella prodotta dal generatore eolico. La commercializzazione è prevista per il 2011.

Fonte: http://tecnogreen.blogspot.com/2009/02/generatori-eolici-che-sfruttano-il.html , http://www.goodcleantech.com/2009/02/offshore_wind_turbines_to_get.php , http://www.treehugger.com/files/2009/02/new-wave-power-device-attaches-to-offshore-wind-turbine-wave-treader.php

[youtube=425,344]ovw-pHqyP7E

Dal commento del video:

Il World Energy Council ha stimato la fonte “utile” di energia dalle onde oceaniche in 2TW (17.500Wh/anno). Da questo è stato stimato (Thorpe 1999) che il contributo economico pratico dai convertitori di energia dalle onde potrebbe arrivare a 2.000Twh/anno (simile alla capacità corrente della generazione nucleare e idroelettrica). Tale capacità di generazione può risultare in 2 miliardi di tonnellate di CO2 in meno dalla generazione tramite carburanti fossili per anno, simile alle correnti emissioni dalla generazione elettrica negli USA.

Generatori eolici che sfruttano il movimento del mare ultima modifica: 2009-02-15T16:50:02+00:00 da Richard
About the Author
Richard

Noi siamo l'incarnazione locale di un Cosmo cresciuto fino all'autocoscienza. Abbiamo incominciato a comprendere la nostra origine: siamo materia stellare che medita sulle stelle. (Carl Sagan)