Il radar conferma: a Stephenville (Texas) c’erano per davvero gli UFO

Il Giornale Online
Il MUFON (Mutual Ufo Network) l’associazione più autorevole statunitense che si occupa dello studio degli UFOs (Unidentified Flying objects), ha pubblicato un rapporto di 77 pagine nel quale si dimostra che la FAA (Federal Aviation Administration) sapeva della presenza di UFO nei pressi di Stephenville (Texas), la sera del giorno 08 Gennaio 2008, un avvistamento clamoroso che ha coinvolto migliaia di cittadini e che ha interessato militari (con le loro censure) e che ha avuto un grosso seguito mediatico. Nel documento si conferma che sul radar quella notte non c’erano mezzi militari. Nella relazione si afferma che il radar ha rilevato l’oggetto alle ore 07.20 pomeridiane in direzione sud-est.

Quindici minuti dopo, alle ore 07.35 pomeridiane l’ggetto si è trovato improvvisamente a nord e viaggiava ad una velocità di 1900 miglia per ora. Poi dopo un minuto l’oggetto cambia di nuovo direzione e si dirige verso sud-est. Il rapporto afferma in maniera definitiva che un reale oggetto volante non identificato era presente quella notte e che non regge la giustificazione dei militari che hanno parlato di esercitazione. Sempre secondo il tracciato radar l’oggetto (per la maggior parte del tempo) era stazionario o andava ad una velocità bassissima (circa 60 miglia per ora), ma ad un certo punto l’oggetto passa ad una velocità di 532 miglia per ora in circa 30 secondi. Si evince che l’oggetto fu presente anche nei pressi di Ranch Crawford, la residenza dell’attuale presidente degli Stati Uniti, George W. Bush e che quella notte (stranamente) nessun “jet” militare era nelle vicinanze.

Sotto il documento (in inglese) in versione Pdf

(Cliccare sopra per leggerlo o tasto destro mouse e cliccare “Salva oggetto con nome”)

http://centroufologicotaranto.files.wordpress.com/2008/07/mufonstephenvilleradarreport.pdf
Fonte: centroufologicotaranto.wordpress.com , stephenvillelights.com/

Il radar conferma: a Stephenville (Texas) c’erano per davvero gli UFO ultima modifica: 2008-07-12T16:01:58+00:00 da Richard
About the Author
Richard

Noi siamo l’incarnazione locale di un Cosmo cresciuto fino all’autocoscienza. Abbiamo incominciato a comprendere la nostra origine: siamo materia stellare che medita sulle stelle. (Carl Sagan)