La Cina dice addio ai vecchi combustibili

I cinesi, questi simpatici cinesi: partono magari per secondi, ma poi hanno capacità organizzative e produttive per stracciare la concorrenza. Così capita anche nello sviluppo dei sistemi energetici alternativi: prima gli Stati Uniti annunciano la costruzione di un impianto da 500 MegaWatt a San Luis Obispo, e poi ecco che arriva The China Technology Development Corporation (TCTDC), che si dichiara pronta a realizzarne uno da un GigaWatt (il doppio di quello americano).

Il progetto, che utilizzerà solo cellule fotovoltaiche, sarà realizzato nel deserto Qaidam Basin. La TCTDC ha appena siglato un accordo per l’inizio dei lavori, che prevedono una costruzione in due fasi: durante la prima, prevista per quest’anno e dal costo di circa 150 milioni di dollari, sarà realizzato un impianto che porterà 30 MegaWatt di energia alla sola Cina. Successivamente, questo nucleo sarà poi ampliato fino al GigaWatt previsto. Ottima notizia, anche se sembra sarà ancora poca cosa, rispetto ai 90 GigaWatt di energia ricavati dalla Cina coi classici combustibili.

Fonte: http://jack.tiscali.it/news/09/01/05-01-09-energia-cinese.html

Curiosità: http://www.altrogiornale.org/_/content/content.php?content.311 , http://www.altrogiornale.org/_/content/content.php?content.284


( http://www.cropcircleconnector.com/2008/Watchfield/Watchfield2008.html ) “..so I Googled it and note that what I had in mind is a Pelton turbine. This is a high-efficiency design that has been around for many years for hydro electric power. ..”

[youtube=425,344]HzQPNpP55xQ

Turbina Pelton da Wikipedia ( http://it.wikipedia.org/wiki/Turbina_Pelton ):
La Turbina Pelton fu inventata da Lester Allan Pelton, carpentiere, nel 1879 mentre lavorava in California, e risulta essere ancora oggi la turbina con rendimento piu elevato.
È utilizzata per grandi salti (maggiori di 50 m, di solito tra i 300 e i 1400 m) e piccole portate (inferiori a 50 m³/s), si utilizza quindi solitamente per i bacini idroelettrici alpini.

[youtube=425,344]ibWue8nJLfQ

[youtube=425,344]IKbxu-vxhuw

La Cina dice addio ai vecchi combustibili ultima modifica: 2009-01-06T22:12:26+00:00 da Richard
About the Author
Richard

Noi siamo l’incarnazione locale di un Cosmo cresciuto fino all’autocoscienza. Abbiamo incominciato a comprendere la nostra origine: siamo materia stellare che medita sulle stelle. (Carl Sagan)