La farmacia è nel nostro frigo

farmacia_frigo-300x336La nostra dispensa e il nostro frigo contengono tutto il kit del pronto soccorso che ci può essere utile, la nostra farmacia personale piena di rimedi naturali che possiamo utilizzare. Dobbiamo solo conoscere come.. Ecco una piccola lista di quello che dovremo sapere a riguardo:

Le banane leniscono le punture di zanzara, la loro buccia aiuta a limitare il prurito e l’infiammazione, basta strofinare nella parte interessata la parte interna della buccia.

Il pomodoro applicato sulla pelle aiuta a lenire le scottature causate dal sole o da eventuali bruciature. Aiuta anche nei casi di foruncoli, basta passare due/tre volte al giorno una fetta di pomodoro sulla parte interessata. Se la vostra maionese è scaduta potete usarla per un impacco sui capelli sfibrati e danneggiati dal sole, dall’acqua salata o dal cloro, basta lasciarli in posa per un 20 minuti circa e poi procedere con il normale lavaggio.

Il ricco miele aiuta nei casi di piccoli tagli o abrasioni. In questi casi, il miele ha proprietà antibatteriche, in modo che quando applicato ad una ferita di questo tipo aiuta a pulire l’infezione.

Le pesche sono anche di grande aiuto come un rimedio per combattere la nausea che si verifica quando passiamo troppo tempo al sole o legata al mal di testa. Basta berne un succo oppure mangiare il frutto direttamente che è sicuramente la scelta migliore. Patate cotte aiutano in casi di acidità allo stomaco. Ma altri rimedi con la patata li potete trovare qui. Inoltre la patata è utile contro la congiuntivite, basta mettere delle fette di patate crude sugli occhi per 20 minuti.

Contro la formazione dei lividi possiamo usare il burro, prima applicate del ghiaccio e passate subito del burro nella parte interessata, è un vecchio rimedio delle nonne. La lattuga è utile dopo le lunghe esposizioni al sole, in seguito ad arrossamenti potete fare un impacco facendone bollire 2/3 foglie in acqua calda. Tritatele e mettetele in due garze, come un impacco, e applicare sulla pelle arrossata, lasciate in posa per 30 minuti e poi risciacquate con acqua fredda.

L’aglio può essere utile contro il mal di denti, basta collocarne uno spicchio con poco sale grosso sul dente interessato. Ciò aiuta ad alleviare o, addirittura, a guarire il dolore. Anche la cipolla è utile a questo scopo, basta metterne un pò sul dente da trattare. La cipolla risulta utile anche contro le punture di zanzara, per ridurre il prurito basta passare una fettina cruda sulla parte
interessata.

Fonte: ambientebio.it

La farmacia è nel nostro frigo ultima modifica: 2014-01-20T16:46:00+00:00 da maraxma
About the Author
maraxma