Le interviste del Project Camelot: Benjamin Fulford

[youtube=425,355]NKl3mZG6KzM

[youtube=425,355]a0AVcxE5QLc

[youtube=425,355]T2B-q4CDyo8

Il figlio di un diplomatico Canadese, Benjamin Fulford, si è ribellato alla sua educazione e all' età di 17 anni ha preso la nave per giungere al cuore dell' Amazzonia e vivere con una tribu di ex-cannibali.
Continuando a cercare risposte e a tentare di comprendere meglio la società Occidentale, ha speso molto tempo in una comunità autosufficiente in Argentina prima di frequentare una Università in Giappone.

Ricco di principi, coraggioso e ancora idealista dopo tutti questi anni, si dimette da Capo dell' Asia Pacific Bureau of Forbes Magazine dopo aver investigato su uno scandalo che l' editore si è rifiutato di riportare. Durante le sue ricerche sugli affari globali, ha svelato per sè stesso la rete complessa che controlla le finanze globali nelle mani dei Rockefellers e dei Rotschild, come anche l' esistenza di armi biologiche specifiche per le razze come la SARS.

Sono stati questi piani per la depopolazione globale a sconvolgere alcune importanti fazioni in Giappone, Taiwan e Cina. Dopo essere stato avvicinato da un reale Ninja dei nostri giorni, nel 2007 Benjamin diviene il primo Occidentale da 500 anni ad essere ammesso nei ranghi delle Società Segrete Orientali, un vasto gruppo di sei milioni di membri. Agendo come loro portavoce ha consegnato un semplice messaggio agli Illuminati:

Riconoscete che il vostro tempo è scaduto, fate un passo indietro senza combattere e consentite al mondo di crescere come dovrebbe o affrontate le conseguenze contro 100.000 assassini professionisti che non hanno perso l' amore verso l' elite che guida il pianeta in modo egoistico.

Questo è stato comunicato prima tramite il Dr. Henry Makow e Jeff Rense nel Luglio 2007. Il Project Camelot ha viaggiato ora verso il Giappone per incontrare Benjamin Fulford personalmente.
La nostra estesa intervista presenta l' incredibile storia e permette agli Illuminati, a cui piace molto guardare i nostri video, di ricordare che l' ultimatum è reale, serio e ancora forte.

Armato anche di una contagiosa visione ottimistica del futuro, Benjamin è pronto a divenire il prossimo Ministro della Finanza per il Giappone. Il suo piano per spendere i 5 trilioni di dollari della riserva, comprende l' eliminazione della povertà globale e considera un pratico passo, lontano da essere solo retorica, riparare le generazioni dai danni fatti dall' elite al potere. Questo è un uomo con una profonda comprensione sia dell' Occidente che dell' Oriente, uno storico dell' economia globale che pensa in modo diverso, amante della pace e che non ha paura di usare le parole dei guerrieri.

In questo video in 3 parti, la parte 1 e 2 si occupa della storia finanziaria e sull' approccio di Benjamin al mondo dei Ninja. La parte 3 contiene i dettagli dell' ULTIMATUM.

Fonte: http://www.projectcamelot.org/benjamin_fulford.html

Le interviste del Project Camelot: Benjamin Fulford ultima modifica: 2008-03-23T14:07:17+00:00 da Richard
About the Author
Richard

Noi siamo l'incarnazione locale di un Cosmo cresciuto fino all'autocoscienza. Abbiamo incominciato a comprendere la nostra origine: siamo materia stellare che medita sulle stelle. (Carl Sagan)