Ripulire i mari dalla plastica

Boyan SlatUn interessante progetto per ripulire i mari dalla plastica è quello che arriva dalla mente del 19enne Boyan Slat. Il beneficio, secondo le previsioni, sarà quello di contribuire ad eliminare oltre 7 milioni di tonnellate di rifiuti plastici dai mari di tutto il mondo.

Il dispositivo consiste in una serie di “braccia” galleggianti connesse tra loro collegati a una piattaforma (alimentata ad energia solare) in grado di filtrare i l’acqua del mare e trattenere i rifiuti.

Anzichè spostarsi sull’acqua alla ricerca dei rifiuti agirà in senso opposto aspettando che siano i rifiuti a finire nelle sue “braccia”: funzionando infatti come un imbuto consente di incanalare l’acqua verso la piattaforma filtrante dove sarà filtrata e i materiali plastici saranno separati dal plancton. Un’apposito contenitore consentirà inoltre di destinare al riutilizzo i materiali così raccolti massimizzando l’attività green del dispositivo.

Il diciannovenne Boyan Slat è arrivato a questo progetto al termine di un’analisi compiuta sulla quantità e sulle dimensioni delle particelle di plastica presenti nei mari.

A seguito di questo report, grazie al supporto dell’organizzazione no-profit Ocean Cleanup Foundation, ha potuto progettare questo ingegnoso dispositivo per ripulire i mari dalla plastica e salvare le vite di centinaia di migliaia di specie animali ogni anno e di ridurre la presenza di sostanze nocive nella catena alimentare stessa ma non solo visto che il dispositivo potrebbe garantire anche una migliore qualità dei nostri mari e una maggiore pulizia delle coste con benefici indiscussi per il turismo.

Boyan Slat ha così dichiarato: “Uno dei problemi principali è che non esistono informazioni di quanti rifiuti plastici siano effettivamente presenti nei mari considerando inoltre che si trovano dispersi su milioni di kilometri quadrati di superficie. Installando però nei mari questo dispositivo potremmo avere immediatamente un’idea della quantità di rifiuti plastici presenti nell’acqua e svolgere anche un’importante opera di prevenzione”.

Un’interessante progetto per ripulire i mari dalla plastica e per assicurare loro un futuro davvero migliore!

Alessandro

e-cology.it

Ripulire i mari dalla plastica ultima modifica: 2013-03-27T11:46:31+00:00 da Richard
About the Author
Richard

Noi siamo l'incarnazione locale di un Cosmo cresciuto fino all'autocoscienza. Abbiamo incominciato a comprendere la nostra origine: siamo materia stellare che medita sulle stelle. (Carl Sagan)