Rivelazione mondiale della reale presenza di intelligenza extraterrestre e delle tecnologie relative – notizie dal Dr. Michael E. Salla

Il Giornale Online

Ho ricevuto la seguente mail da due fidati colleghi (Clay e Shawn Pickering) relativa ad una valida fonte che li ha informati di un incontro segreto del 12 febbraio all' ufficio di New York delle Nazioni Unite in merito ai recenti avvistamenti UFO. Sembra che diverse nazioni siano preoccupate dell' impatto degli avvistamenti in aumento e vorrebbero discutere su cio' che sta accadendo.

La loro fonte, che lavora in ambito diplomatico, ha rivelato che un gruppo al lavoro nel campo UFO è autorizzato a rilasciare tali informazioni al pubblico, nel tentativo di preparare altri a cio' che sta per essere rivelato.
Una data del 2013 è stata assegnata per la rivelazione ufficiale o nella quale gli extraterrestri si mostreranno comunque. Nel frattempo verranno rilasciate informazioni al pubblico perchè sia preparato.

La fonte ha rivelato che l' evento ufficiale coinvolgerà extraterrestri eticamente meglio orientati e non saranno una minaccia per il mondo.
Le informazioni riportate di seguito possono essere correlate al recente dibattito in seno al parlamento giapponese e alle dichiarazioni del ministro della Difesa su come il Giappone risponderebbe all' apparizione degli extraterrestri nello spazio aereo giapponese, mostrando intenti pacifici.

Se l' informazione seguente è accurata, vedremo sempre piu' governi affermare ufficialmente le loro intenzioni in caso di visita extraterrestre nel loro spazio aereo. E' come se parlamentari nel mondo inizieranno a ricevere istruzioni su come rivelare infomazioni ufficiali sulla vita extraterrestre.
Tali istruzioni probabilmente si estenderanno ai canali di informazione di massa, che quindi se ne occuperanno maggiormente, come nel Larry King Live.

L' aumento di tale diffusione porterà alla rivelazione delle tecnologie segrete antigravitazionali nascoste da 50 anni, come preludio alla rivelazione ufficiale della vita extraterrestre.
I problemi piu' grossi saranno per chi si preoccuperà del fatto che molto di quello in cui ha creduto e studiato per una vita è falso. Il Rapporto Brooking del 1961 si riferisce agli scienziati come i piu' vulnerabili alla rivelazione della vita extraterrestre, in quanto cadrebbe la validità di teorie e modelli scientifici sui quali si appoggiano da tempo.

Comunque sembra che il conto alla rovescia finirà nel 2013 per la rivelazione e che questi stati e le Nazioni Unite siano sotto formazione. Il processo di preparazione crescerà nei prossimi pochi anni come aumentaranno gli avvistamenti UFO nel mondo, cosa che forzerà i governi a rendere pubblica la loro presenza.

Testo della e-mail:

Caro Mike,

io e Shawn ci siamo incontrati con la nostra fonte che attualmente lavora per … [nel campo della Diplomazia]. Abbiamo trattato vari argomenti, quando poi sono saltati fuori i casi di incidenti UFO a Stephenville e O'Hare. Per la precisione, Shawn ha tirato fuori questi fatti — “Qual è la storia dietro questi incidenti? Perchè Stephenville sta ricevendo così tanta attenzione?”…ecc. ecc. La nostra fonte non ha risposto alle nostre domande immediatamente, e abbiamo quindi coperto altri argomenti. Circa 5 minuti dopo, la nostra fonte ci ha detto, “Avrete notato che non ho risposto alle vostre domande sugli UFO”. Shawn gli ha detto che avevamo avuto il sentore che egli non fosse interessato a rispondere. La nostra fonte ha ribattuto, “Tutt'altro”. Ha fatto un profondo respiro e ha risposto, “Sfortunatamente non posso addentrarmi troppo nell'argomento, ma svegliarmi domani (12 Febbraio) alle 6 del mattino per presenziare ad un briefing alle Nazioni Unite alle 8 è totalmente inusuale”. Io (Clay) gli ho chiesto, “Questo briefing di domani ha a che fare con questi incidenti UFO?”. La nostra fonte ha detto di non poter confermare nè negare. Ha affermato che un briefing alle 8 del mattino non avviene praticamente mai, a meno che non ci sia un bisogno impellente. Shawn ed io abbiamo sondato al nostro meglio, senza forzarlo a compromettere la sua sicurezza personale. La nostra fonte ha detto:

1) Le Nazioni Unite sono un'organizzazione internazionale. Clay ha affermato, “Quindi il briefing ha a che fare con altre nazioni/stati nel contesto degli avvistamenti?”. La nostra fonte ha confermato.

2) Shawn ha chiesto, “Quindi devono esserci stati altri incidenti intorno al globo, come il caso di Stephenville?”

A quel punto, la nostra fonte ha interrotto il discorso e ha fatto una telefonata, tornando dopo 2 minuti. La nostra fonte ha detto, “Per una pura questione di cortesia professionale, ho telefonato alla mia fonte e ho detto, 'missione compiuta'”. Dopodichè ha detto a me e a Shawn:

1) C'è un gruppo al quale egli è affiliato tra i cui compiti c'è quello di rilasciare informazioni a certi settori della società — ad esempio, la vostra comunità (UFO).

2) L'incontro [alle Nazioni Unite] ha lo scopo di calmare i nervi di alcune nazioni/stati riguardo gli avvistamenti.

3) I Russi sembrano i più ansiosi di tutti.

4) I ragazzi di Bush (i Neo-Cons) sono preoccupati di essere lasciati fuori dal giro, quando Bush cederà il passo.

5) Nonostante molti incidenti stiano avvenendo in tutto il mondo, questi non sono del tipo “Indipendence Day”. Infatti, la nostra fonte ha affermato che le navi non sono così grandi come quelle mostrate nel film.

6) Quando il contatto sarà avvenuto (ufficialmente, in tutto il mondo) non ci sarà alcuna ambiguità.

7) Saprete che le cose stanno iniziando a riscaldarsi quando ci sarà un drammatico incremento dei suicidi. E' stata fornita la data del 2013. Shawn ha proposto, “Magari un fattore di scioglimento”. La fonte ha annuito.

8.) La nostra fonte era vestita in abiti civili per mettere a proprio agio i Russi. Loro odiano le uniformi militari.

9) Il vestito civile serviva per facilitare la negabilità in modo da non implicare il settore militare.

A questo punto, la nostra fonte si è scusata con noi per averci usati per diffondere queste informazioni. Egli stava facendo tutto ciò su ordine di un suo superiore, un ammiraglio. L'ammiraglio aveva detto, “Che ne dici di questi ragazzi cospirazionisti?”: Usare me e Shawn come mezzi per diffondere la notizia. La nostra fonte crede che la globalizzazione sia uno sforzo per ridurre le 200 e più nazioni/stati in una singola entità; a quel punto, un unico corpus rappresentativo del mondo puo' presentarsi ad un concilio del tipo “federazione galattica”. …

La nostra fonte ha detto, “Diffondete tutto ciò e fatemi sapere cosa i vostri 'colleghi' pensano a riguardo”.

(By Clay e Shawn Pickering)

Il Dr. Michael E. Salla è un pioniere nello sviluppo dell' Esopolitica, lo studio dei processi istituzionali e politici associati alla vita extraterrestre.

14 Febbraio 2008
Fonte: http://www.ufodigest.com/news/0208/unmeeting.html

Rivelazione mondiale della reale presenza di intelligenza extraterrestre e delle tecnologie relative – notizie dal Dr. Michael E. Salla ultima modifica: 2008-02-14T15:41:10+00:00 da Richard
About the Author
Richard

Noi siamo l’incarnazione locale di un Cosmo cresciuto fino all’autocoscienza. Abbiamo incominciato a comprendere la nostra origine: siamo materia stellare che medita sulle stelle. (Carl Sagan)