Umberto Telarico intervistato da Altrogiornale.org


Il Giornale OnlineUmberto Telarico è nato a Napoli il 09/marzo/1952. Dal 1976 risiede nel comune di Acerra, provincia di Napoli. Ha frequentato l’Istituto Tecnico Nautico ‘Duca degli Abruzzi’, poi si è specializzato in programmazione elettronica. Dal 1971 al 1983 ha prestato servizio presso il Centro Elaborazioni Dati dell’Ospedale Generale ‘Antonio Cardarelli’ e, dal 1984 al 2012 ha prestato servizio (con la qualifica di ‘programmatore CED’) presso l’AORN ‘Santobono-Pausilipon’, sempre nel napoletano. Ora è in pensione.
Il suo interesse per la questione ufologica è nato nel luglio del 1967 in seguito all’avvistamento, diurno, di un ufo tubolare. Sin dal 1972, Umberto Telarico, da autodidatta, ha approfondito lo studio di varie discipline scientifiche ed umanistiche quali la fisica, la chimica, l’astronomia, l’esobiologia, l’antropologia, l’etologia (sia animale che umana), la psicologia, l’ecologia, determinate branche della medicina (come la biologia e la neurofisiologia umana), e la storia delle religioni.
A partire dal 1992, grazie al notevole back-ground culturale così acquisito ed integrato, a sua volta, da una -ormai oltre ventennale- esperienza diretta come studioso e ricercatore nel campo delle discipline scientifiche definite di “frontiera” (in modo particolare quella relativa all’indagine sul fenomeno degli “oggetti volanti non identificati” o U.F.Os), il Telarico ha scritto alcuni libri quali “Aliengate” (pubblicato per le Edizioni Teseo), “Strage Aerea di Ustica: Tutto ciò che e’ stato ignorato e che nessuna Nazione -coinvolta negli eventi- ha voluto mai ammettere” (lavoro questo per il quale -in data 20 settembre 1999 a Roma- l’Autore e’ stato ascoltato dal Giudice Rosario Priore, all’epoca titolare dell’inchiesta), “Dissezione di un alieno” (un’analisi tecnico-comparativa sul discusso filmato dell’autopsia di un alieno meglio noto come “Santilli footage”) pubblicato in proprio, “Ufos oggi: un’incontrovertibile realtà scientifica” e “Presenza di vita extraterrestre, fenomeni UFOs e censura di stato”, lavori questi ultimi tre rimasti finora nel “cassetto” per ragioni economiche.
Inoltre, il Telarico ha realizzato diverse monografie tecnico-analitiche tra le quali citiamo: “Effetti Fisiologici degli UFOs-l’Ipotesi Elettromagnetica” (pubblicata nella collana “Documenti Ufo” a cura del Centro Italiano Studi Ufologici (CISU), “Italia 85: Una mancata collisione” (un estratto della quale e’ stato pubblicato sulla rivista di Aeronautica del febbraio 1986), “Rapporto sulle cause e gli effetti di una pace permanente mondiale nei confronti del contesto socio-politico ed economico globale”, “Investigazione su di un Evento Anomalo-Analisi Scientifica sull’IR2 con Tracce al suolo avvenuto a Cicciano (Na) il 3 novembre 1990” (realizzata in collaborazione con i consulenti tecnici Alessandro Dattilo e Vincenzo Iorio e, da parte del CUN, oggetto di trasmissione allo Stato Maggiore Aeronautica -2 Rep.-ed a tutta una serie di altri Enti di Stato interessati, in data 23 gennaio 1985, con relativa risposta da parte del Ministero della Difesa con prot. 24420 del 21 giugno 1985; inoltre, sempre con tale rapporto d’indagine ufologica, l’Autore si e’ classificato al 1° posto –nella sez.Ufologia- alla Prima Edizione del Premio Nazionale “G. Raimo” del 1999), ed un notevole numero di articoli e ricerche -sempre sul tema ufologico- apparse su riviste specializzate -e non- sia italiane che estere. Ed è sempre per approfondire la conoscenza di detta vasta quanto complessa materia che, nel 1971, il Telarico è entrato a far parte del ‘Centro Ufologico Nazionale’ -C.U.N.-
In tale ambito associativo, dal 1993 al 1997 il Telarico ha partecipato per ben cinque volte, in qualità di relatore, all’annuale “Convegno Internazionale sul Fenomeno UFOs” organizzato dal Dicastero Telecomunicazioni e trasporti, dal Dicastero Pubblica Istruzione, Cultura e Università della Repubblica di San Marino –in collaborazione con il CUN-. Nel 1996, il Telarico ha collaborato con testi originali alla realizzazione dell’opera a fascicoli “UFO Dossier X” edita dalla Fabbri e, nel 2003, alla realizzazione dell’opera in cinque volumi con allegati sette documentari su DVD dal titolo “Stargate” edita dalla Curcio. A completare la panoramica delle attività divulgative del Telarico, la partecipazione a diverse trasmissioni radio-televisive RAI (tra cui “Al Rogo Al Rogo”, “Mixer” condotto da Giovanni Minoli), TV private regionali (come Canale-21 e Telenapoli), e Reti Mediaset (in programmi quali “Ore 12” condotto dal presentatore Gerry Scotti, “Maurizio Costanzo Show” condotto dall’omonimo giornalista e “Mistero” condotto da Raz Degan).

Umberto Telarico intervistato da Altrogiornale.org ultima modifica: 2013-04-03T13:36:24+00:00 da Richard
About the Author
Richard

Noi siamo l'incarnazione locale di un Cosmo cresciuto fino all'autocoscienza. Abbiamo incominciato a comprendere la nostra origine: siamo materia stellare che medita sulle stelle. (Carl Sagan)