Tag: zen

Shikantaza zen – Stare semplicemente seduti
Articolo

Shikantaza zen – Stare semplicemente seduti

Nello zen hanno una pratica che chiamano Shikantaza. Anche chiamarla una pratica è già improprio, perché in realtà significa «non fare nulla». La traduzione letterale è «stare semplicemente seduti».
Che cosa significa?
Un modo di capirlo è vedere che in ogni cosa che facciamo c’è uno scopo. Meditiamo per diventare illuminati, o andiamo a lavorare

LĂĽ-Tzu – Lo spirito primordiale e lo spirito cosciente
Articolo

LĂĽ-Tzu – Lo spirito primordiale e lo spirito cosciente

Il trattato sul Mistero del Fiore d’oro o del Grande Uno, ovvero gli insegnamenti del maestro LĂĽ-Tzu che visse fra la fine dell’VIII e il principio del IX secolo d.C., è quasi l’unico testo completo che si conosca riguardante le pratiche iniziatiche cinesi del taoismo operativo e della forma Zen del buddhismo, per lungo tempo

Il Tao della Fisica – La mia storia – Fritjof Capra
Articolo

Il Tao della Fisica – La mia storia – Fritjof Capra

Conferenza di Fritjof Capra, autore del bestseller “Il Tao della Fisica”. Introduzione di Erica F. Poli.
Fisico teorico austriaco, Fritjof Capra si è poi specializzato in fisica delle particelle (o delle alte energie).
Heisenberg insieme ad Einstein e Bohr esplorarono la natura dei fenomeni atomici scoprendo una realtà che cambiò definitivamente i vecchi paradigmi.
In

Meditare con le sacre scritture
Articolo

Meditare con le sacre scritture

L’autore di “La senti questa voce? Corpo, ascolto e respiro nella meditazione biblica” ci spiega somiglianze e differenze fra due diversi mondi spirituali, quello ebraico e quello orientale, proponendo un interessante ampliamento degli orizzonti delle pratiche contemplative, illuminando le potenzialitĂ  insite nella sfera culturale a noi piĂą vicina
Dici meditazione e subito pensi alle pratiche

Sumi-e, umile arte tra spirito e materia
Articolo

Sumi-e, umile arte tra spirito e materia

Il Sumi-e non è solo un’arte pittorica, come intendiamo in occidente, ma è una porta d’ingresso per entrare in sintonia con le leggi della natura e con le leggi creanti dell’Universo. Una disciplina zen dove in pochi tratti si manifesta l’essenza delle cose. Per saperne di più abbiamo interpellato uno dei massimi esperti di Sumi-e,