Tag: Sabato Scala

Sabato Scala: La Teoria del Vuoto superfluido Neurale
Articolo

Sabato Scala: La Teoria del Vuoto superfluido Neurale

La forma con cui questo “scomodo intruso” è ritornata è quella degli studi sui superfluidi e sulla sempre più probabile natura fluida, o meglio “superfluida” del vuoto.
Alcuni lavori che ho giĂ  segnalato giĂ  in passato anche su Altrogiornale, e che oggi sono ancora assai poco conosciuti e studiati, figureranno tra pochi anni

La rivoluzione del vuoto superfluido e l’incontro tra psicologia e fisica
Articolo

La rivoluzione del vuoto superfluido e l’incontro tra psicologia e fisica

Il “Mondo di retroscena” di Prigogine e di Bohm, stà avanzando a sempre maggiore velocità, prendendo la nitida forma della reintroduzione di un mezzo di “trasmissione” dell’informazione a effetto istantaneo (come quello previsto dalla “onda pilota” di Bohm) sparito all’inizio del secolo scorso: l’Etere.
La forma con cui questo “scomodo intruso” è ritornata è quella

La Mummia di Tut-Ankh-Amon svela il mistero della Sindone
Articolo

La Mummia di Tut-Ankh-Amon svela il mistero della Sindone

– Premessa
La Sindonologia è una scienza davvero singolare.
Composta da un insieme coordinato di discipline scientifiche di diverso genere messe a sistema, ha come scopo quello di dimostrare l’autenticità di un manufatto, il telo sindonico conservato a Torino, e di studiarne i metodi per la sua corretta conservazione.
Il famoso telo, come è noto,

La Fisica è a una svolta storica ma pochissimi se ne sono accorti
Articolo

La Fisica è a una svolta storica ma pochissimi se ne sono accorti

Sono ormai quotidiane le notizie su nuove prove scientifiche a favore dell’esistenza di un substrato causale e di un “mondo di retroscena” che sottende ai fenomeni quantistici.
Giorno per giorno appare sempre piĂą chiaro che l’interpretazione “casuale” di tali fenomeni, ovvero l’interpretazione di Copenaghen, Ă© superata dai fatti sperimentali.
La notizia piĂą recente risale al 23

Cambiare il corso degli eventi con l’intenzione: il vuoto neurale come Matrix
Articolo

Cambiare il corso degli eventi con l’intenzione: il vuoto neurale come Matrix

Nella scena finale del primo dei tre film nella trilogia “Matrix” girato nel 1999, il protagonista Neo, collegato a un’interfaccia neurale, ingaggia la battaglia finale con Matrix.
Matrix è un programma che inganna gli uomini per tenerli continuamente in stato di sonno, in questo modo i loro corpi possono essere usati come inesauribile fonte di

L’ImmortalitĂ  dell’Anima e le recenti scoperte sul vuoto superfluido
Articolo

L’ImmortalitĂ  dell’Anima e le recenti scoperte sul vuoto superfluido

Pochi ricercatori hanno il coraggio di ammetterlo, ma dopo più di cento anni il concetto di “Etere”, sostanza che, secondo gli studiosi ottocenteschi colmava il vuoto e consentiva la propagazione delle onde elettromagnetiche, torna ad aver senso. Purtroppo le ferree leggi non-scritte, dell’inquisizione scientifica che si cela dietro la revisione e verifica degli articoli

La Fisica e la guerra contro il Tempo assoluto
Articolo

La Fisica e la guerra contro il Tempo assoluto

I Multiversi e la relatività del tempo potrebbero essere solo una “illusione” collegata al tessuto informativo discreto del vuoto.
L’idea che il “tempo” sia solo una dimensione che si aggiunge a tre spaziali a noi note e che, di conseguenza, non fluisca allo stesso modo ovunque nell’universo, Ă© stata, all’apparenza, una delle piĂą grandi scoperte

La gnosi attraverso la scoperta di Nag Hammadi
Articolo

La gnosi attraverso la scoperta di Nag Hammadi

Dalle sabbie del deserto Nag Hammadi riemerge il fascino di un cristianesimo incredibile e sconosciuto.
– La gnosi attraverso la scoperta di Nag Hammadi
Intorno alla metà del 1945 a Nag Hammadi, località dell’Alto Egitto, furono scoperti, all’interno di una giara sotterrata tra le sabbie del deserto, 52 antichissimi codici risalenti al III – IV

La Scienza è a un passo dalla scoperta di Dio
Articolo

La Scienza è a un passo dalla scoperta di Dio

La principale differenza che esiste tra la materia vivente e la materia inerte è nell’opposta interazione che esse esplicano nei confronti dell’Energia (comportamento entalpico) e del grado di Ordine (comportamento entropico) quando la materia stessa si  aggrega e si struttura a formare tutto ciò che esiste.
La Fisica e la Chimica descrivono con grande accuratezza

Il valore simbolico della malattia
Articolo

Il valore simbolico della malattia

La malattia, specie quella autoindotta, è l’ultimatum simbolico che l’Inconscio ci offre per cominciare il “lavoro” su noi stessi, chiederci cosa abbiamo sbagliato ed imporci un cambiamento drastico.
L’organo che si ammala Ă© associato simbolicamente, alla parte del nostro carattere e delle nostre scelte di vita che ha prodotto un sovraccarico e una sofferenza psicologica