Tag: Vangeli

La Dea Madre – Quando Dio era femmina
Articolo

La Dea Madre – Quando Dio era femmina

Fino a circa 30.000 anni fa Dio non esisteva. Erano ormai quasi due milioni di anni che l’essere umano calpestava il suolo del pianeta Terra, vivendo e morendo da solo. La prima idea della possibilità di “un qualcosa dopo la morte” appare solamente 90.000 anni fa, e ce ne vollero altri 60.000 perché il concetto

Una nuova ipotesi sulla nascita della favola evangelica
Articolo

Una nuova ipotesi sulla nascita della favola evangelica

Chi ha scritto il primo vangelo cristiano? Quale dei quattro canonici è il più antico? Penso che non si riuscirà mai a dare una risposta certa a queste domande, in quanto nessuna copia dei vangeli canonici scritta prima del IV secolo ci è giunta integra.
La storia che viene fuori dai quattro canonici è, certo,

Sindone: Il Vangelo di Filippo rivela il metodo di realizzazione della immagine sindonica?
Articolo

Sindone: Il Vangelo di Filippo rivela il metodo di realizzazione della immagine sindonica?

L’ampio lavoro del Dott. Papi dedicato a una questione tanto importante quale quella delle origini, e del successivo sviluppo, del cristianesimo, è davvero molto interessante, anche per la vastità e l’oculatezza della bibliografia, che presenta quanto di meglio si possa chiedere per una panoramica sulla faccia non ufficiale di una storia che mi pare

Il primo capitolo del Vangelo perduto: Matteo ebraico
Articolo

Il primo capitolo del Vangelo perduto: Matteo ebraico

La moderna esegesi dà ormai per scontata la inesistenza di quello che fino al 19mo sec. era ritenuto il più antico dei Vangeli: il testo ebraico del Vangelo di Matteo, tanto che quell’antico e perduto documento è ritenuto, oggi, poco meno di una legenda.
Il problema é in gran parte connesso alla comparazione filologica e

Vangeli Canonici e Vangeli Apocrifi
Articolo

Vangeli Canonici e Vangeli Apocrifi

Nel Concilio di Nicea indetto dall’Imperatore Costantino nel 325 dopo Cristo, la Chiesa Cattolica adottò i 4 Vangeli canonici e rigettò tutti gli altri. Ad insistere che i vangeli dovessero essere quattro fu Ireneo di Lione, un teologo del II secolo, il quale affermò che, come vi erano quattro angoli della terra e quattro venti,

Quinto: non uccidere. Le parole del Cristo
Articolo

Quinto: non uccidere. Le parole del Cristo

“Maledetto colui che con l’astuzia ferisce e distrugge le creature di Dio! Sì, maledetti i cacciatori, perché saranno cacciati, e per mano di uomini indegni riceveranno la stessa misericordia che hanno mostrato alle loro prede innocenti, la stessa!“
Gesù di Nazareth (dalle pergamene del Mar Morto)
Il Quinto Comandamento, “Non Uccidere”, è essenziale nel discorso

Apocrifi – Enoch e la letteratura apocalittica
Articolo

Apocrifi – Enoch e la letteratura apocalittica

Qui, sono stati racolti alcuni testi che, pur pretendendo di raccontare eventi “storici”, in realtà sono apocrifi, cioè estremamente tardivi e considerati non ispirati dalla maggior parte delle chiese cristiane. Sono fioriti nella cosiddetta “epoca intertestamentaria”, cioè nei secoli che intercorrono tra l’epoca maccabaica e quella del Nuovo Testamento, e per lo più si

Accenni sui Vangeli Canonici
Articolo

Accenni sui Vangeli Canonici

Il cristianesimo trae le sue origini dalla personalità, dall’attività e dalla predicazione di Gesù, detto il Cristo, cioè Messia.
La nostra fonte, quasi unica, su questo momento capitale della storia religiosa dell’umanità, sono i quattro Vangeli, detti canonici, perché sono stati incorporati dalla Chiesa nel canone delle Scritture rivelate. Gli studiosi non tutti sono d’accordo,

La precessione nel Vangelo di Giuda
Articolo

La precessione nel Vangelo di Giuda

Il Vangelo di Giuda è un testo gnostico la cui esistenza era testimoniata, fino a non molto tempo addietro, solo per tradizione indiretta. Ireneo, infatti, nel 180 d.C. aveva citato questo libretto per bollarlo come “eretico”. (1)Ora, in seguito al ritrovamento in Egitto, avvenuto negli anni 70 del XX secolo,