Tag: Ooparts

Home Ooparts
L’ascia di Arkalochori
Articolo

L’ascia di Arkalochori

L’ascia di Arkalochori è una doppia ascia votiva, probabilmente fatta nel II millenio A.C., fu scoperta nel 1934 in una cava di Arkalochori nell’arcipelago di Spyridon Marinatos appartenente all’isola di Creta. La sua importanza si deve soprattutto alla presenza di un iscrizione di 15 simboli, poichè tra questi vi sono caratteri minoici della lineare A...

L’incredibile mappa di Orontius Finaeus
Articolo

L’incredibile mappa di Orontius Finaeus

L’incredibile mappa di Orontius Finaeus o Oronce Fine, è una cartina geografica che sembra riportare l’esistenza dell’Antartide, ma ciò risulterebbe incredibile in quanto la cartina è databile al 1531! La domanda sorge spontanea: come ha fatto il matematico francese, anche cartografo a segnare una terra che ancora non si conosceva? A questo quesito si è...

Il Calderone rituale di Gundestrup
Articolo

Il Calderone rituale di Gundestrup

Il Calderone rituale di Gundestrup è un manufatto celtico ritrovato nel 1891 in una torbiera dell’Himmerland, nello Jutland in Danimarca. Datato alla fine del II secolo a.C., è costituito da un insieme di 13 pannelli d’argento di finissima fattura che l’hanno reso un importante e discusso oggetto. Si pensa che non sia un prodotto locale...

I Giganti della Patagonia
Articolo

I Giganti della Patagonia

La prima descrizione sui Giganti della Patagonia deriva da un documento sul viaggio del famoso esploratore portoghese Fernão de Magalhães meglio conosciuto come Ferdinando Magellano. Magellano però non mise mai per iscritto il resoconto del suo viaggio, poiché fu ucciso in una battaglia nel 1521 a Mactan nelle Filippine, molto tempo prima che la sua...

Foro enigmatico in Norvegia
Articolo

Foro enigmatico in Norvegia

Non ci potevano credere Buddy Brøyt Ole e Gunnar Krøvel quando durante i lavori di costruzione del nuovo Centro Chiropratico; infatti mentre eseguivano uno scavo all’interno di una parete rocciosa formata da solida roccia liscia, rimossi i sedimenti si sono trovati un buco a stella a otto punte. Krøvel ha eliminato circa quattro metri di...

Il mistero delle sfere di Klerksdorp
Articolo

Il mistero delle sfere di Klerksdorp

Le Sfere di Klerksdorp o Sfere di Ottosdal Un inspiegabile ritrovamento A partire dai primi anni ottanta, i minatori della miniera d’argento di Wonderstone, in Sud Africa, hanno portato alla luce diverse sfere dall’aspetto metallico la cui esistenza solleva alcuni interessanti interrogativi. Fino ad ora, ne sono state estratte circa 200; dal colore blu acciaio...

OOPARTS – Storia di undici storici enigmi (Parte 2°)
Articolo

OOPARTS – Storia di undici storici enigmi (Parte 2°)

La Navicella di Tropakkale Nel sito, anticamente noto come Tuspa, in Turchia, e’ stata rinvenuto un manufatto in argilla (ad oggi custodito nel museo di Istanbul) , si tratta di quello che, a prima vista, sembrebbe la riproduzione di una sorta di “navicella volante”, ma stavolta aperta nella parte superiore, monoposto, e con reattore posteriore....

OOPARTS – Storia di undici storici enigmi (parte 1°)
Articolo

OOPARTS – Storia di undici storici enigmi (parte 1°)

Alla scoperta di un’eredità perduta. I più intriganti “manufatti” antichi, per i quali la scienza e la tecnica non hanno trovato una spiegazione logica. Tutte le immagini esposte nei musei o raffigurate nei libri di storia mostrano come l’umanità si sia evoluta da uno stadio primitivo procedendo progressivamente verso lo sviluppo della cultura e della...

Il falso teschio di cristallo
Articolo

Il falso teschio di cristallo

Non sarebbe autentico il manufatto conservato al British Museum I famosi teschi di cristallo sono da sempre ritenuti oggetti misteriosi. In particolare essi vengono da molti considerati OOPARTs, ovvero Out Of Place ARTifacts, che potremmo tradurre come “Manufatti fuori luogo”, ovvero oggetti che per la loro tecnologia avanzata non possono avere l’età che solitamente viene...