Author: Pasquale Galasso (Pasquale Galasso)

Simbologia della chiesa di Rennes le Château: il demone Asmodeo
Articolo

Simbologia della chiesa di Rennes le Château: il demone Asmodeo

É un ordinario malinteso, dovuto alla più banale superficialità, quello di fraintendere la statua di Asmodeo per un simbolo controverso o addirittura diabolico.
Cominciamo a far luce su una scultura molto più affascinante e pregna di carica simbolica che controversa specificando, per prima cosa, che la statua intera non raffigura solo il Demone.
Non bisognerebbe

La farfalla dorata nel promontorio del Caprione
Articolo

La farfalla dorata nel promontorio del Caprione

– Un caso di serendipity
Il termine inglese serendipity, secondo il ”Concise Oxford Dictionary” significa “The faculty of making happyand unexpecteddiscoveries by accident”, cioè un colpo di fortuna che fa scoprire cose inaspettate.
Una serie successiva di simili coincidenze ha portato alla scoperta, nel promontorio del Caprione di un costrutto megalitico che, al tramonto del

Società segrete e ordini templari, conoscenza ed esperienze
Articolo

Società segrete e ordini templari, conoscenza ed esperienze

Quando riflettiamo sullo scioglimento dell’ordine del tempio, siamo guidati a considerare l’esistenza del cosiddetto “Ordine Segreto”, cioè dire l’esistenza di una società esoterica il cui accesso fu consentito solo ad un’élite di confratelli.
La segretezza circondava le cerimonie, cerimonie il più delle volte descritte in modo assurdo (pur offrendo comunque una certa somiglianza con tutti

Morire è bello di Paolo Vita
Articolo

Morire è bello di Paolo Vita

Il morire è sempre stato considerato con grande timore dall’uomo, per il mistero che l’avvolge. Ma la vita terrena è come una scuola; cos’è più bello: il primo o l’ultimo giorno di scuola? Da sempre l’uomo ha cercato di indagare sullo scopo della vita e su cosa ci sia dopo la morte. Si dice volgarmente

Il sangue di Gesù ai giorni nostri
Articolo

Il sangue di Gesù ai giorni nostri

Ognuno può percepire Dio nella misura in cui ne è capace, dal momento che non esiste niente che non sia Sacro. Solo il punto di vista può essere profano quando quest’ultimo si trova ad essere limitato nella percezione di ciò che osserva.
Il contatto col Sacro è l’osservare e percepire Dio in qualsiasi cosa che