L’astronauta Edgar Mitchell conferma: alcuni UFOs sono extraterrestri

[youtube=425,344]yhtDB0s4OKg

Che gli astronauti vedano strani oggetti nello spazio è risaputo, ma solo pochi si sbilanciano sulla loro origine, sia perchè ancora in missioni o perchè hanno paura di non essere creduti. Non è il caso, tra gli altri dell’ex astronauta Edgar Mitchell, sesto uomo ad aver messo il piede sulla Luna, durante la missione Apollo 14. In una intervista radio andata in onda il giorno 23 Luglio 2008, sul circuito radiofonico statunitense “Kerrang Radio” (http://www.whatson.com/kerrang/) ha dichiarato che nell’Universo c’è vita, siamo visitati da esseri alieni e che la tematica UFO è stata occultata (e lo è tutt’ora) dai Governi.

Il fenomeno UFO è reale. Afferma di essere stato in ambienti militari, dove li hanno confermato a porte chiuse che siamo stati visitati da esseri extraterrestri. Mitchell afferma di essere stato coinvolto in alcuni comitati di ricerca e dichiara di conoscere persone che sanno la vera storia. Vi sono attualmente dei contatti tra persone umane e extraterrestri. L’incidente UFO di Roswell è stato reale. Afferma che non sa se il “Disclosure UFO” avverrà quest’anno o meno. Dichiara inoltre che c’è un aumento tra l’opinione pubblica della consapevolezza che gli UFO sono tra noi e che non tutti gli UFO sono extraterrestri, alcuni sono “costruiti in casa”. L’intento alieno non è ostile. Altre persone che sono andate sulla Luna conoscono la verità. Dichiarazioni importanti fatte da una persona con un curriculum aeronautico e astronautico di tutto rispetto.

[youtube=425,344]gSOSLC-U5cU

Fonte: centroufologicotaranto.wordpress.com

Nota:

Il Dr.Mitchell, 77 anni, afferma che la NASA ha avuto contatti con alieni e ha descritto questi esseri come, “piccole persone che a noi sembrano strane”.
Afferma che la nostra tecnologia non è “nemmeno vicina dall'essere sofisticata” come la loro e che “se fossero stati ostili”, ha sottilineato, “non saremmo arrivati dove siamo ora”.

La Nasa ha risposto ufficialmente all'intervista, con le solite affermazioni: “La Nasa non ricerca gli UFO. La Nasa non è coinvolta in alcun cover up sulla vita aliena su questo pianeta o da altre parti nell'universo.” “Il Dr. Mitchell è un grande Americano, ma noi non condividiamo le sue opinioni su questo argomento.”

Vedi anche: http://www.dailymail.co.uk/sciencetech/article-1037471/Apollo-14-astronaut-claims-aliens-HAVE-contact–covered-60-years.html

L’astronauta Edgar Mitchell conferma: alcuni UFOs sono extraterrestri ultima modifica: 2008-09-15T15:57:57+00:00 da Richard
About the Author
Richard

Noi siamo l'incarnazione locale di un Cosmo cresciuto fino all'autocoscienza. Abbiamo incominciato a comprendere la nostra origine: siamo materia stellare che medita sulle stelle. (Carl Sagan)